Mercato immobiliare in ripresa: come vendere il proprio immobile massimizzandone il valore

Pubblicato: Martedì, 09 Ottobre 2018 - redazione attualità

mercato immobiliareFRASCATI (attualità) - Dopo gli anni difficili il settore appare un decisa ripresa

ilmamilio.it

primi si diventa

Il mercato immobiliare, negli ultimi anni, è stato uno dei settori più colpiti dalla crisi economica internazionale. Per fortuna oggi, a fronte dei segnali di ripresa sempre più consistenti, stanno migliorando nettamente le valutazioni economiche del mattone: un’ottima notizia soprattutto per chi vuole vendere la propria casa.

Vediamo allora l'andamento del mercato e come massimizzare il valore dell'immobile che vogliamo vendere.

L’andamento del mercato immobiliare in Italia

Soprattutto nelle grandi città il costo degli immobili è in netta ascesa e al contempo iniziano a crescere anche i mutui per l’acquisto di un appartamento. Questa è la realtà che si profila dai dati riportati da Tecnocasa riguardanti il primo semestre di quest’anno: l'aumento dei prezzi dello 0,9% conferma le previsioni di risalita del mercato. Gran parte degli acquirenti, cioè il 77%, investono nella prima casa, ma non mancano le compere finalizzate all’investimento (17,9%) e al turismo (5,9%).

L’aumento degli acquisti dedicati all’investimento ovviamente ha fatto levitare il costo degli affitti e al contempo è salita anche la richiesta, dato che non tutti possono permettersi l’acquisto di un appartamento a scopo abitativo, e per chi studia o lavora, acquistare per un utilizzo relativamente breve non ha alcun senso. Poi c’è anche il business degli appartamenti destinati al turismo, che ha fatto crescere i canoni di conseguenza.

Inoltre aumentano anche le richieste di mutuo per l’acquisto della prima casa, grazie ai tassi d’interesse molto convenienti, che hanno toccato quota 1,80% per quello che riguarda i prestiti a tasso fisso, e lo 0,79% quelli a tasso variabile. Ovviamente i primi, visti i tassi al minimo storico e l'eventualità che questi tornino a salire, sono i mutui che hanno riscosso il maggior successo.

Come massimizzare il valore dell’immobile

Visto che la ripresa del mercato immobiliare fa sì che questo possa diventare il momento ideale per vendere casa, vediamo come massimizzare il valore dell’immobile, magari rinfrescandolo e abbellendolo con piccoli interventi. Oggi infatti, attraverso il web e grazie a piattaforme come Ristrutturazioni.com, è possibile richiedere diversi preventivi per ristrutturazioni scegliendo tra i tanti professionisti presenti in grandi città come Roma.

Innanzi tutto, una buona strategia per far aumentare il valore del proprio immobile è quella di ottimizzare la divisione degli spazi, soprattutto se il nostro è un appartamento di vecchia costruzione. Inoltre spesso basta rimodernare i servizi per dare alla casa un’aria più fresca e moderna, magari eliminando anche i segni del tempo presenti nei vari ambienti. Un altro esempio sono gli infissi a taglio termico che aumentano il valore dell'immobile, perché comportano un risparmio energetico non indifferente.

Un altro elemento da non sottovalutare sono le altre componenti che completano la proprietà e che devono essere risistemate al fine di risultare all’altezza dell’appartamento. Si parte dai balconi e dall'eventuale garage annesso che devono essere ripuliti e ristrutturati con attenzione, sino ad arrivare al giardino che, se presente, va curato e reso uno spazio verde accogliente in grado di dare all’appartamento un valore aggiunto non indifferente.

Il valore dell’appartamento dipende dallo stato d’uso

Oggi il valore di un appartamento dipende anche dal suo stato d’uso. La sua collocazione, la sua grandezza, la sua commerciabilità sono fattori importanti, ma se lo si mette in vendita al meglio delle sue condizioni, estetiche e funzionali, le cifre che si possono ricavare sono nettamente più consistenti.


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna