I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Mariagloria Fontana presenta il suo "La Ragione era Carnale": sabato 13 a Frascati

fontana mariagloriaFRASCATI (eventi) - Appuntamento con l'autrice presso la libreria Mondadori

ilmamilio.it - nota stampa

primi si diventa

La Ragione era Carnale, esordio letterario della giornalista Mariagloria Fontana, verrà presentato sabato 13 ottobre a Frascati presso la libreria Mondadori nella centralissima piazza del Gesù 18, alle ore 18,00.

L’autrice per il suo romanzo ha ricevuto a Bologna il premio letterario “Scrittori con Gusto” dall’Accademia Res Aulica, e moltissime sono state  le presentazioni che l’hanno vista impegnata in giro per l’Italia: Feltrinelli di Roma, gli incontri romani in numerose librerie storiche e poi  alla Mondadori di via D'Azeglio a Bologna,  alla Mondadori di Piazza Vanvitelli a Napoli e a quella di Rieti, e poi, ancora, a  Viterbo.

Bcc Castelli Romani Tuscolo

Assieme alla scrittrice ci saranno il conduttore e giornalista radiotelevisivo di Radio Radio Francesco Vergovich e il giornalista Federico Zamboni.

La Ragione era Carnale ha come tema centrale  il potere affabulatorio e il fascino delle parole ai tempi dei social network .

Recentemente intervistata su Raidue, Mariagloria Fontana ha raccontato in merito a La Ragione era Carnale: ‘’Quanto conosciamo le persone che abbiamo accanto? Come scrive David Foster Wallace: Ogni storia d’amore è una storia di fantasmi. Questo avviene perché sovente proiettiamo noi stessi e le nostre necessità su coloro che amiamo e non riusciamo a vederli davvero''.

Ha poi continuato: ''È un romanzo di formazione che ha come antenato illustre, con i dovuti paragoni tra nani e giganti,  ‘’II Giovane Holden ‘’ di J.D. Salinger, il romanzo di formazione per antonomasia’’ , ha specificato l’autrice, ‘’per questo suo sottofondo di solitudine’’.

petra frascati 1809

"La ragione era carnale" è ambientato nel 2007, l'anno dei "bamboccioni" del Ministro Padoa-Schioppa e del successo internazionale di Amy Winehouse. La protagonista del romanzo è Bianca, trentenne romana, fidanzata con Davide, sogna di emanciparsi dalla madre, depressa bipolare, e dalla sua famiglia, facendo la giornalista. Tra il lavoro in una tv locale, un album dei Deftones e il sogno di diventare la nuova Milena Gabanelli, Bianca trascorre le sue notti insonni davanti al computer sul social musicale Myspace.com. In questo spazio virtuale incontra Nightporter, quarantenne milanese, che di notte fa il custode di un garage e di giorno il musicista. Fra i due nasce una lunga corrispondenza. Per entrambi sarà un percorso esistenziale dalle conseguenze imprevedibili.

Il libro affronta il rapporto tra le giovani generazioni e i social network e i legami interpersonali che si instaurano attraverso essi. La dipendenza da internet e dalle nuove tecnologie, la comunicazione, il potere e la seduzione del linguaggio scritto, la crisi della famiglia tradizionale, la solitudine giovanile, la depressione, la malattia mentale e la psicoterapia rappresentano altri piani di analisi e di lettura de “La ragione era carnale”.

Note sull'autrice

Giornalista e scrittrice, Mariagloria Fontana nasce a Valmontone (Roma) nel luglio del ’77.

Nel marzo 2017 pubblica il suo romanzo di esordio, La Ragione era Carnale, romanzo di formazione, edito da Armando Curcio Editore.

È laureata con il vecchio ordinamento in Storia e Critica del Cinema presso il D.a.m.s. dell’Università degli Studi di Roma Tre con la tesi ‘’Il dissolvimento della ragione’’ su Ingmar Bergman, Carl Theodor Dreyer e il filosofo Soren Kierkegaard. Successivamente ha conseguito il Master in Giornalismo e Comunicazione Pubblica presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata.

Ha scritto per Il Fatto Quotidiano, Il Futurista, Donnedifatto.it, Leiweb.it ( Rcs).

Ha collaborato dal 2010 al 2016 con Micromega(Gruppo L’Espresso ), dal 2014 al 2016 ha scritto per il settimanale Visto di cui è stata anche inviata al Festival di Sanremo, ha collaborato con il mensile Ok salute e Benessere.

Tiene un blog su Huffington Post, collabora con ‘’Dove-viaggi’’ la sezione viaggi del Corriere della Sera.

In radio negli anni 2014-2016 è stata autrice e conduttrice della trasmissione settimanale ‘’Le città delle donne’’ dedicata ad autrici, libri e musica su Radio Radio e Teleradio Stereo Due. Inoltre è stata autrice e conduttrice della trasmissione quotidiana ‘’Presto, si fa sera’’ in onda su Radio Roma Capitale dal novembre 2016 al maggio 2017.

Nell'anno 2017, ha condotto assieme a Francesco Vergovich  lo show radiotelevisivo ''Metti una sera al Piper'' in diretta tutti i lunedì dal Piper di via Tagliamento di Roma in onda su Radio Roma Capitale e in tv su Canale 21,  intervistando personalità dello spettacolo, della cultura e della politica.

Dal 2013 al 2018 ha diretto la testata online per donne da lei ideata, Le Città delle donne, dedicata alla memoria della scrittrice, sceneggiatrice, giornalista e regista Nora Ephron.

Dal 2010 al 2013 ha lavorato in qualità di ufficio stampa presso il Consiglio Regionale Del Lazio

Ottobre-Dicembre 2017 è stata consulente per i social network della deputata Pd Ileana Argentin

Nel maggio 2018 ha ricevuto a Bologna dall’ Accademia Ars Aulica il 19° premio letterario ‘’Scrittori con Gusto’’, premiati assieme a lei in quell’occasione anche i colleghi scrittori Marco Buticchi, Longanesi editore, e Andrea De Alberti, Einaudi.

Dal 2016 redige interviste a personalità della politica e della cultura per affaritaliani.it .