I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Grottaferrata: dietrofront viabilità, sospeso il senso unico su via 4 novembre

GROTTAFERRATA (attualità) - L'Amministrazione ci ripensa: "Servono ulteriori verifiche"

ilmamilio.it - nota stampa

primi si diventa

Sarà temporaneamente sospesa la sperimentazione della nuova viabilità prevista e annunciata a partire dal 15 ottobre sul senso di marcia di via 4 Novembre.

LEGGI Grottaferrata, a via Matteotti si ricambia: dal 15 ottobre nuova sperimentazione della viabilità

bcc mutuo

Dopo una serie di confronti tra amministratori e tecnici, la riscontrata necessità di una nuova verifica -  richiesta dal consigliere delegato alla Smart City, Alessandro Cocco al dirigente, alla Polizia locale e agli uffici preposti - ha portato l’Amministrazione comunale a sospendere fino a nuovo ordine il cambio sia pure sperimentale che di fatto – dopo la prima importante inversione del senso di marcia su via Matteotti – avrebbe creato una sorta di sub-anello tra la stessa via Matteotti, via Gramsci e via Roma con via 4 novembre che in tal modo sarebbe divenuta uno snodo secondario tra le strade interessate.

Nel corso degli ultimi mesi la viabilità della zona è stata interessata da petizioni e contropetizioni – con richieste dai contenuti che erano gli uni opposti agli altri -  firmate da numerosi cittadini alle quali il sindaco Luciano Andreotti e i tecnici comunali hanno cercato e continueranno a cercare di dare risposte coerenti con la sicurezza dei residenti e il buono scorrimento del traffico viario della zona, anche nell’interesse non secondario alla tutela di una convivenza armoniosa tra cittadini.

roma nuotosfaccendati 181001

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ulteriori decisioni in materia saranno prontamente comunicate utilizzando l’abituale prassi che prevede la puntuale informazione della cittadinanza attraverso l’emissione di ordinanze pubblicate sul sito web istituzionale del Comune e diffuse con i canonici mezzi di comunicazione istituzionale.

petra frascati 1809