I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Frascati: l'antenna sacrifica il parcheggio. Chi ridà ai cittadini 70 posti auto per 7 mesi?

parcheggio antenna frascati3 ilmamilioFRASCATI (attualità) - Sta aprendo in questi giorni il cantiere per la realizzazione della nuova torre di telefonia mobile presso l'area sosta pubblica

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

primi si diventa

70 posti auto sacrificati, per 7 lunghi mesi e dunque fino alla fine di aprile, per il cantiere della nuova antenna di via Consalvi.

LEGGI Frascati: il cantiere per la maxi antenna cancella un bel pezzo del parcheggio di via Consalvi

Dopo l'annuncio di qualche giorno fa sta lentamente entrando nell'operatività il cantiere realizzato proprio per realizzare il nuovo impianto radio base di telefonia mobile contro il quale, tra l'altro, nei giorni scorsi il comitato cittadino per le antenne ha presentato - facendo il paio con la nuova antenna posizionata su una palazzina di piazza San Pietro - un esposto ai Guardiaparco (LEGGI Frascati: doppio esposto contro le antenne di piazza San Pietro e di via Consalvi).

roma nuoto

Di fatto, al di là delle consuete proteste dei cittadini per il nuovo impianto, è evidente che l'impatto del cantiere su una città storicamente povera in parcheggi non sia trascurabile. Le preoccupazioni dei cittadini e dei comitati, in tal senso, appaiono dunque piuttosto giustificate proprio per il grande numero di posti auto che vengono sacrificati.

rugby club 2018 lungo ilmamilio

sfaccendati settembre ilmamilio

 

 

 

 

 

 

 

In tal senso, come ormai rodata consuetudine dell'attuale Amministrazione comunale, non c'è stata né alcuna comunicazione formale dell'avvio del cantiere - magari con un comunicato stampa, sì, anche utilizzando Google maps - né, tantomeno, c'è stata finora una proposta di area sosta alternativa per supplire ai posti auto sacrificati. Niente, come al solito.

Bcc Castelli Romani Tuscolo

C'è infine da chiedersi, in attesa di valutare l'effettiva dimensione della nuova maxi antenna, quanti saranno a regime i posti auto sacrificati per questo impianto. L'auspicio è che, ovviamente, non si perdano parcheggi preziosi anche se sarebbe interessante capire cosa accadrà dalle parole del delegato ai Lavori pubblici, Gelindo Forlini, dall'assessore delegato all'Ambiente o dallo stesso sindaco Mastrosanti che in questi giorni sembra colto da rinnovata verve comunicativa.

Quantomeno sui social.

festa birra

 natura architettura1

 

Commenti   

0 #1 fabio 2018-09-19 15:48
Mi sono documentato e non ho trovato nessuna ordinanza di divieto di sosta e chiusura di parte del parcheggio. Perchè è stato chiuso e nessuno interviene. Da quanto si legge dall'autorizzazione per la collocazione dell'antenna che hanno affisso sui divieti, la stessa deve essere installata sul terrapieno vicino il parcheggio. ed allora cosa centra il parcheggio? perchè è stato chiuso?
Citazione