I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Per info e segnalazioni contattaci via mail a redazione@ilmamilio.it oppure su whatsapp al 3319188520

Asd Frascati Calcio, i Giovanissimi Regionali Fascia B "conquistano" l'Eccellenza

FRASCATI (calcio) - Mastrantonio: "Un gruppo unito, gestito magistralmente dal loro allenatore con la collaborazione di una società sempre presente e attenta. A loro vanno i nostri complimenti e l’augurio di un futuro ancora più ricco di soddisfazioni”

ilmamilio.it

Grande soddisfazione in casa Asd Frascati Calcio per l’ammissione del gruppo Giovanissimi Regionali Fascia B (2004) al campionato di Eccellenza. Un traguardo arrivato grazie al “sì” del Cr Lazio alla richiesta di ripescaggio, ma soprattutto a una stagione che il gruppo dei 2003, allenato nella stagione andata in archivio da coach Leonardo Orlandi, ha giocato ad altissimi livelli, chiudendo a un solo punto dal Dabliu e fregiandosi anche di diversi successi nei vari tornei disputati.

“Un risultato che ci inorgoglisce – commenta il direttore generale Ernesto Mastrantonio – e che rende merito a dei ragazzi capaci di farsi apprezzare in campo e fuori, mettendo sempre grande impegno e passione. Un gruppo unito, gestito magistralmente dal loro allenatore con la collaborazione di una società sempre presente e attenta. A loro vanno i nostri complimenti e l’augurio di un futuro ancora più ricco di soddisfazioni”.

“Sono felice di aver portato la categoria Élite a Frascati – dichiara Leonardo Orlandi - ma ancor più felice per i miei ragazzi. Hanno lottato tutto l'anno vincendo quasi tutte le partite, si sono arresi per un solo punto ad una squadra che ha vinto con tutti, anche durante le finali regionali, tranne contro di noi. Sono orgoglioso di loro, della loro caparbietà e del loro "fare gruppo" in tutti i momenti, sia belli che brutti. Una stagione quasi perfetta, che dopo aver visto un nostro giocatore andare tra i professionisti non poteva che concludersi in questo modo. Adesso starà ai 2004 onorare questo grande traguardo ottenuto, perciò testa fin da ora alla prossima stagione in cui sarà tutto più complicato. Ma sono convinto che sapranno giocarsela senza paura contro ogni avversario”.

Per coach Bifolchi, in questo caso, un onore e una responsabilità. E la voglia di continuare in questo percorso di crescita generale, che sta portando il Frascati sempre più in alto nel panorama giovanile laziale.

 

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna