BENVENUTI NEL SITO DOVE SONO CONSERVATI GLI ARTICOLI PUBBLICATI FINO AL 10 LUGLIO 2017

PER GLI ARTICOLI SUCCESSIVI CLICCA QUI >> QUI <<

Letteratura, spiritualità e musica alla 416^ Fiera nazionale di Grottaferrata

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

GROTTAFERRATA - Nota stampa

La 416^ Fiera Nazionale di Grottaferrata continua a riservare numerose sorprese. Se la mattina è stata dedicata allo sport con la partecipazione della Campionessa Olimpica Elisa BLANCHI, il pomeriggio è stato invece incentrato sulla Letteratura e Spiritualità, senza però dimenticare lo svago e il divertimento.

Stefano DICATI, autore del romanzo fantasy “La Leggenda del Sole di Gaiya”, è intervenuto in Fiera per far conoscere la propria opera. Il giovane scrittore, il cui lavoro è stato presentato in diverse nazioni europee nonché convegni tematici, è rimasto favorevolmente colpito dalla manifestazione criptense ed è con queste parole che ha voluto esprimere il suo apprezzamento: «Questa occasione mi ha offerto la possibilità di conoscere e scoprire Grottaferrata, cittadina dalla storia millenaria. La mia opera è ambientata in un medioevo di fantasia e sono proprio luoghi come questi a ispirare il mio lavoro. Spero di tornare come ospite della Fiera e ringrazio l'Assessore agli Eventi Michela PALOZZI e il Comune per questa opportunità». Non solo: Radio Roma Capitale, presente in diretta dagli stand, ha intervistato l'autore e fatto conoscere la sua opera a tutti i radioascoltatori.

La spiritualità è stata al centro della conferenza successiva, intitolata “Misericordia e nuovo umanesimo”. Promossa dall’Associazione di Volontariato “Servizio alla Domus Unitatis”, l'iniziativa ha visto la presenza di Mons. Raffaello MARTINELLI, Vescovo di Frascati, Maria Grazia VERGARI, vicepresidente nazionale di Azione Cattolica, Chiara FINOCCHIETTI, direttore dell’Editrice Ave, Mirko DI BERNARDO, Centro studi Azione Cattolica, e infine Patrizia Anna PERROTTI, presidente diocesano Ac di Frascati che ha introdotto i relatori. In rappresentanza dell'Amministrazione Comunale è intervenuta il Vice Sindaco, Avv. Francesca Maria PASSINI, che ha salutato i presenti sottolineando l'importanza della Religione nella quotidianità e di come occorra operare affinché questi due aspetti restino fortemente coesi. L'incontro, durato quasi due ore, ha messo in luce la necessità di sviluppare un nuovo umanesimo come risposta alla frammentazione, intesa sia in senso etico che civile.

Infine, alle 20:30, la Fiera è diventata teatro per il divertimento, con la trascinante esibizione dell'Associazione Culturale Explosion Timbera di Grottaferrata, che ha coinvolto giovani e persino famiglie in balli dai ritmi caraibici. Un vero e proprio successo, con la sala gremita di partecipanti, entusiasti di potersi ritrovare in una location singolare e tuttavia familiare come quella della Fiera.

Il programma di domani non è meno fitto. C'è grande attesa, infatti, per la Mattinata del Gusto, vera e propria kermesse dedicata al mondo del cibo e vino di alta qualità: a partire dalle ore 12:00, infatti, sarà possibile incontrare Simone LOI, chef di alto livello che cucinerà invitanti piatti basati anche sugli ingredienti del Territorio, scelti dai negozi della zona e dagli stand presenti in fiera. Il menù? Un antipasto di Polpo, seguìto da un secondo di broccoli e arzilla, con un invitante dolce al cioccolato per conclusione.

Contestualmente, sarà presente anche la Cooperativa Sociale Integrata Capodarco, importante azienda locale che da sempre unisce produzione agricola di alto livello alla solidarietà.

E non potrà certo mancare il vino, con la presenza del giornalista enologo Pier Francesco LISI, non solo esperto anche di agricoltura, prodotti tipici ed enogastronomici, ma anche curatore di siti web dedicati al vino biologico e blog sull'alimentazione. La sua partecipazione sarà un'ulteriore garanzia di qualità, dal momento che la sua attività prevede anche molteplici corsi di degustazione.

E sarà proprio la degustazione a concludere la Mattinata del Gusto, con la presentazione delle annate 2015 di Capodarco. Un evento, promosso e organizzato dall'Assessore alle Attività Produttive Andrea DE SANCTIS, che promette di soddisfare tutti i visitatori che ricercano l'eccellenza, l'attenzione e, perché no, lo stile in ambito alimentare.

 

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna