Ricerca nell'archivio:

I ''segni'' di Villa Sciarra: un pericolo per i bambini

19-11-2012

FRASCATI - I segni del pino caduto un mese fa sono ancora visibili nel giardino della scuola di Villa Sciarra

Era il 27 ottobre scorso quando un grosso pino caduto dal parco comunale di Villa Sciarra si è schiantato sul terrazzo di un’abitazione distruggendo il muretto e la ringhiera (leggi). Se fosse caduto a pochi cm di distanza dall’attuale punto d’urto avrebbe preso in pieno la casa causando una tragedia, ma fortunatamente non è andata così. Insomma un colpo di fortuna, anzi, un doppio colpo di fortuna se si pensa che il fatto è avvenuto nel weekend e quindi nel giardinetto da dove è precipitato il grosso arbusto non c’erano i bambini che frequentano la scuola di Villa Sciarra. Una tragedia sfiorata, che se si può raccontare. Peccato però che a distanza di un mese dall’episodio l’area dove giocano gli alunni durante l’intervallo conserva ancora i segni della caduta del pino. Transenne di fortuna, infatti, segnalano il tratto di ringhiera messo ko dal peso del tronco. Un dettaglio che può essere sfuggito a chi di dovere, ma che andrebbe ripreso in considerazione, se non per l’obbligo della messa in sicurezza delle aree pubbliche quanto meno perché i bambini in quel punto sono di casa.



Il Mamilio || Proprietario ed Editore: Associazione Territorio || Direttore Responsabile: Marco Caroni || Redazione: Via Enrico Fermi 15, 00044 - Frascati (Rm) - tel. 331.91 88 520 Quotidiano Telematico di informazione www.ilmamilio.it || Non si riconosce alcun compenso o attestazione per articoli e foto pubblicate anche se firmate, salvo differenti accordi scritti particolari Registrato al Tribunale di Velletri n. 14/10 del 21/09/2010 - Copyright © 2019