I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

::: .... :::

 ilmamilio.it

Skating Frascati (pattinaggio), Luca Lucaroni “sbarca” allo Juventus Museum!

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

FRASCATI - Si dice spesso che il calcio in Italia “fagocita” tutte le altre discipline. Non è sempre così e la dimostrazione tangibile arriva dalla Juventus. La squadra pluricampionessa d’Italia, infatti, ha allestito all’interno del “JMuseum” (il museo che raggruppa cimeli e ricordi della storia della società bianconera) una sezione dedicata ai campioni degli altri, ovviamente con la Juve nel cuore. E da mercoledì, all’interno di questo angolo di JMuseum, sono comparsi i pattini dell’atleta dello Skating Frascati Luca Lucaroni con cui il pattinatore si è laureato vice campione del mondo di singolo e campione iridato di coppia (assieme alla compagna Rebecca Tarlazzi) nella kermesse andata in scena nel 2015 a Cali, in Colombia. Lucaroni è stato ospitato dalla Juventus, assieme all’altra campionessa di pattinaggio Debora Sbei (atleta di una società di Giulianova), in occasione della sfida di campionato vinta 4-0 contro il Cagliari e prima ancora ha visitato il JMuseum ed è stato ospite in una trasmissione televisiva del canale ufficiale bianconero. Sia la Sbei che Lucaroni, ovviamente, faranno parte della Nazionale azzurra che parteciperà agli imminenti campionati del mondo di pattinaggio artistico a rotelle che si terranno proprio in Piemonte e per la precisione a Novara dal 29 settembre all’8 ottobre. Un appuntamento a cui Lucaroni tiene moltissimo e sicuramente la “spinta” arrivata da questo grande riconoscimento della Juventus non potrà che dargli un’ulteriore carica.

«Siamo molto orgogliosi che la società calcistica più importante d’Italia abbia riservato una porzione del suo museo a un nostro tesserato – dice il presidente dello Skating Frascati Claudio Valente – E’ un’iniziativa lodevole che un grande club come la Juventus pensi anche alle discipline che spesso a torto vengono considerate “minori”. Ho sentito nelle ultime ore ed ovviamente era molto emozionato». La Sbei e Lucaroni sono stati accompagnati a Torino dal tecnico della Nazionale (e dello Skating Frascati) Gabriele Quirini.

 

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna