I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

::: ... :::
 

Asd Frascati: la juniores provinciale vince il campionato

FRASCATI (calcio) - Dopo l'amaro epilogo della scorsa stagione ecco il pronto riscatto. Fioranelli: "Vittoria strameritata ma mai scontata"

ilmamilio.it - comunicato stampa

E’ finita con le lacrime di Mauro Fioranelli, e con gli abbracci commossi del mister ai suoi ragazzi, uno per uno. Una vittoria per tanti scontata, quella della Juniores Provinciale, ma quelle emozioni e quell’atmosfera nell’immediato dopo partita della sfida decisiva, vinta 3-0 contro il Castelverde, spiegano più di ogni altra cosa quanto sudore, forza di volontà, carattere,quanta amarezza e quanta rabbia, trasformata poi in carica agonistica, si celino dietro a questo successo. Un’altalena di stati d’animo lunga due anni, culminati nella gioia più attesa e autentica, che non ripaga pienamente dei sacrifici fatti ma rende il doveroso tributo a un gruppo di ragazzi che hanno saputo rimboccarsi le maniche, con umiltà, dimostrando di essere i più forti. Giocando per loro stessi, e anche per chi non c’era per riprendersi, almeno in parte, il loro posto.

FIORANELLI “Le lacrime? Perché erano rimaste lì a lungo, dopo due anni in cui è successo di tutto, dopo tanta sofferenza. Erano per quei ragazzi che sono rimasti in ogni caso dopo la passata stagione e che mi hanno dato la forza di continuare, perchè se non fosse stato per loro probabilmente avrei smesso. Una dedica? Al mio amico Salvatore Matera, e a qualcuno che non ha potuto festeggiare con noi in mezzo al campo”.

“Questi ragazzi sono stati straordinari – ha commentato l’allenatore al termine del match del ‘Mamilio’, vinto in maniera netta sulla diretta inseguitrice – e hanno confermato di avere qualità interessanti anche in ottica prima squadra. Abbiamo lavorato anche per questo, per avere un buon serbatoio in futuro: molti di loro hanno già esordito o fanno parte in pianta stabile del gruppo di Promozione, altri sono sicuro che seguiranno le loro orme e si metteranno in luce tra i senior, anche in questo finale di stagione. Ecco,adesso abbiamo un altro obiettivo da raggiungere: la salvezza con la prima squadra. Poi potremo dire di aver fatto il nostro dovere”.

Domenica c’è l’Atletico Lariano, altro scontro diretto. “Ma stasera festeggiamo con la Juniores, i ragazzi se lo meritano”.

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna

 

CODICE DI AUTOREGOLAMENTAZIONE DELLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2017


Registra il nostro contatto +39 3319188520 e inviaci le tue segnalazioni e foto su whatsapp