I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Registra il nostro contatto +39 3319188520 e inviaci le tue segnalazioni e foto su whatsapp
::: ... :::
 

Senza salario da nove mesi. Protesta di un dipendente della Formalba: “Stanco di elemosinare i miei stipendi”

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

ALBANO LAZIALE (attualità) – Protesta civile davanti alla sede. In 160 in agitazione sindacale

ilmamilio.it

Con un cartello davanti alla sede della Formalba. Civile, ma deciso. Oggi a Cecchina è andata in scena una nuova protesta pacifica di uno dei 160 dipendenti che sono in sciopero (tre giorni a settimana) per il mancato pagamento di almeno nove mensilità.

Nove mesi senza percepire un euro. Così uno di loro ha deciso di andare davanti alla sede e far presente la sua situazione, sempre più difficile. L'uomo si è detto amareggiato, esausto, con diverse incombenze finanziarie da risolvere  (affitto, bollette, assicurazioni). Un capofamiglia che mette in piazza la sua legittima disperazione.

Il lavoratore afferma di aver chiamato anche la direzione dell'azienda, e che questa gli avrebbe risposto di avere pazienza. Ma per lui, come per gli altri operatori senza stipendio, la pazienza è finita da tempo. Tant'è che qualcuno ha deciso persino di licenziarsi, giunto al culmine della sopportazione.  

Un caso complesso, quella della Formalba. Una situazione insostenibile per decine di famiglie. 

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna