I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Registra il nostro contatto +39 3319188520 e inviaci le tue segnalazioni e foto su whatsapp
::: ... :::
 

Nemi: fuga di gas in cucina, incendio ed esplosione in un villino. 30enne salvo per miracolo

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

NEMI (cronaca) - E' accaduto ieri all'ora di pranzo. Sul posto vigili del fuoco e polizia locale. Oggi le perizie

ilmamilio.it

Si è salvato per miracolo dall'esplosione con successivo incendio della propria abitazione, ieri all'ora di pranzo, nella zona di  "Le Ville di Nemi", vicino a Genzano. Ad intervenire sono stati i vigili del fuoco di Velletri, gli agenti della polizia locale di Genzano e Nemi ed alcune ambulanze del 118.

Dentro l'abitazione, come detto, solo un trentenne che nonostante un evidente stato di choc e una leggera intossicazione è riuscito a mettersi in salvo tra le fiamme. A provocare incendio ed esplosione, secondo i primi rilievi effettuati da vigili del fuoco e dalla polizia locale di Nemi diretta dal comandante  Gabriele Di Bella sarebbe stata una perdita di gas in cucina. Perdita che potrebbe essere stata provocata da alcuni lavori eseguiti nella stessa mattinata.

Pesanti i danni riportati dal villino di due piani teatro dell'incendio che è stato dichiarato inagibile dai pompieri. In particolare distrutto dal fuoco il piano terra. Secondo quanto rilevato, l'incendio e la successiva esplosione si sarebbero verificate nel momento in cui il ragazzo, che abita in quella casa insieme ai genitori, ha accesso il gas per farsi il pranzo. Il villino è stato sequestrato dagli agenti della locale: oggi le verifiche dei periti della Procura di Velletri.

T.O.A.

L'advertising si chiudera in 10 secondi |

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna