I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

::: ... :::
 

Frascati: i pendolari della stazione di Tor Vergata continuano a chiedere risposte

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

FRASCATI (attualità) - I viaggiatori chiedono la riapertura del piccolo parcheggio sterrato e la realizzazione del multipiano

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Continuano ad arrivare le mail dei pendolari della stazione di Tor Vergata (linea FL6) che chiedono al Comune di Frascati di fare pressioni per ottenere la riapertura del parcheggio sterrato chiuso nell'autunno 2015 per il cantiere - fermo da un anno - per la realizzazione del nuovo cavalcavia verso l'Esa.

Una iniziativa del comitato spontaneo dei pendolari che nei giorni scorsi hanno diffuso un volantino proprio per sollecitare i viaggiatori all'invio di mail a Palazzo Marconi ed anche alla nostra testata che supporta questa iniziativa (LEGGI l'articolo dell'11 aprile).

Fino ad oggi però non è arrivata dal Comune né dalla Città metropolitana - titolare dell'intervento per la realizzazione del cavalcavia e capofila del progetto per la realizzazione del nuovo parcheggio multipiano - alcuna risposta.

Scrive Vincenzo: "Noi pendolari di Tor Vergata chiediamo, visto il disagio e i lavori fermi, la immediata utilizzazione come parcheggio dello spiazzo sterrato divenuto cantiere di lavoro per l'ampliamento del ponte di collegamento con i laboratori ESA, previa pulizia e sistemazione, e l'avvio della realizzazione di un parcheggio multi piano".

L'altra lettera è quella di Giovanna: "La presente per chiedere alle S.V. l'intervento affinché possiate risolvere il problema che ha chi come me usufruisce del mezzo pubblico del treno ma non trova parcheggio ed è costretta, dopo anche episodi di vandalismo ai danni della mia macchina (denunciati alla stazione dei carabinieri di Frascati), a pagare il parcheggio privato in quanto i posti disponibili sono pochissimi in stazione.

Chiedo pertanto:

1. La riapertura dello spiazzo sterrato, previa pulizia delle erbacce e dei rovi che hanno invaso lo slargo;

2. L'avvio della realizzazione del parcheggio multipiano.

In attesa di un Vostro riscontro porgo cordiali saluti".

h

 

Commenti   

 
#1 roberto lei 2017-04-21 22:28
io continuo con la mia proposta di chiedere all INFN di concedere una parte del suo parco per creare dei parcheggi - sarebbe la soluzione per tutti i pendolari che non sanno dove parcheggiare e poi si potrebbe pensare a delle navette che partono da Frascati e Grotta in coincidenza con arrivi e partenze dei treni. I vari partiti che si presentano alle elezioni a Frascati cosa hanno da dire in proposito?
Citazione
 

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna

 

CODICE DI AUTOREGOLAMENTAZIONE DELLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2017


Registra il nostro contatto +39 3319188520 e inviaci le tue segnalazioni e foto su whatsapp