Rocca di Papa: maltrattamenti e abusi sessuali, condannate 3 carmelitane della Casa famiglia

Valutazione attuale:  / 2
ScarsoOttimo 

ROCCA DI PAPA (cronaca) - Pene da 5 ad un anno per tre suore sudamericane: tra le accuse quelle di aver fatto rimangiare il proprio vomito ad alcuni piccoli ospiti e di aver molestato un ragazzo

ilmamilio.it

Erano nell'aria e sono arrivate nelle scorse ore. Sono state condannate in primo grado dal Giudice del Tribunale di Velletri, con pene da 5 ad 1 anno, le tre suore carmelitane sudamericane della Casa famiglia per minori (chiusa da settembre) accusate di aver maltrattato gli ospiti. Fino a far rimangiare loro il proprio vomito e, secondo l'accusa, fino ad arrivare - nel caso della religiosa condannata a 5 anni e sei mesi, Amparo Guardado, ad arrivare alle "attenzioni sessuali".

Per la sopracitata suora, la pesante condanna in primo grado e il divieto di lavorare in simili strutture per tutto il resto della sua vita. Condannate la sorella gemella di Amparo, Virginia Guardado Pena a due anni e ad un anno Nely Lorena Sorto Hendriquez: queste due non finiranno in carcere godendo della sospensione della pena.

LEGGI l'intervista del 13 gennaio all'ex direttrice della struttura

L'intera inchiesta era scaturita dalla denuncia della mamma di 2 dei piccoli ospiti della Casa famiglia di via Lucatelli, struttura a ridosso del centro storico di Rocca di Papa: denunce ripetute, la prima delle quali risale addirittura al 2007 e l'ultima nel 2011.

Cinque anni di indagini per arrivare alla sentenza di primo grado, con le suore oggi condannate che comunque non operano più sul territorio da anni, e con la struttura ormai chiusa ufficialmente per problemi di natura economica.

Commenti   

 
#1 Mareblu 2017-01-15 19:51
Che dire ! Gli insulti sarebbero carezze per queste false donnette di fede!!! Chi restituirà la giusta serenità a questi bambini ??? Andrebbero fustifate in pubblico:::: la prigione è troppo poco. In mano alle detenute!!! Ci vorrebbero più controlli in tutti gli Istituti religiosi che a mio avviso sono tra i peggiori
Citazione
 

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna