I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

::: .... :::

 ilmamilio.it

Frascati, Fiasco contro la Raggi: "Il liceo Classico Cicerone al freddo da giorni"

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

FRASCATI (attualità) - Serve un intervento di manutenzione straordinaria che l'istituto sarebbe anche disposto a pagare ma mancherebbero le chiavi del locale caldaia

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Mirko Fiasco, leader di "Frascati futura", da sempre sensibile ai problemi scolastici che interessano il Comune di Frascati, denuncia quanto sta accadendo in questi giorni nei plessi cittadini.

"Nelle scorse ore - dice l'ex consigliere comunale - sono stato contattato da un gruppo di genitori del liceo Classico "Cicerone": sembra infatti che dalla ripresa delle lezioni, lunedì scorso, il famoso istituto superiore valutato da "Eduscopio" come uno dei migliori niente meno che d'Italia, sia "sotto zero". Per quanto se ne parli poco, e la cosa mi stupisce perché leggo di molti istituti nelle altre città dei Castelli romani che si trovano in situazioni simili, mi riportano che la maggioranza degli studenti sia rimasta a casa in questi giorni in attesa che i problemi all'impianto di riscaldamento vengano risolti. La questione sembra però destinata a durare ancora per qualche giorno anche se non ci sarebbero tempi certi".

Fiasco attacca. "Da quanto mi dicono - prosegue - all'insufficienza del numero di caloriferi, sembra che le tubazioni, probabilmente per mancanza di mantenzione ordinaria, siano piene di calcare e quindi succede che in particolare il secondo piano non venga riscaldato".

"La dirigente scolastica si sarebbe detta anche disposta a pagare la manutenzione straordinaria della caldaia e dell'impianto senza chiedere l'intervento della Città metropolitana, proprietaria della scuola ma il problema è che non si sa chi abbia le chiavi dei locali. Probabilmente sono in capo proprio all'Ente sovracomunale che però continua a fare orecchie da mercante di fronte alle legittime e accorate rischieste della direzione del liceo frascatano". Nel mirino finisce inevitabilmente la presidente della Città metropolitana, Virginia Raggi. "La Raggi sta dimostrando la propria inadeguatezza anche in ambito metropolitano: chiedo un intervento urgente per ripristinare le minime condizioni di praticabilità del liceo Classico "Cicerone"".

 

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna