I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Registra il nostro contatto +39 3319188520 e inviaci le tue segnalazioni e foto su whatsapp
::: ... :::
 

''Ora ti racconto come sei nato''. Intervista con l'autore Pierluigi Diano

Valutazione attuale:  / 0

ROMA - Un'opera destinata sia ai genitori che ai formatori

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

"Ora ti racconto come sei nato" è un libro di particolare interesse a cui rivolgiamo con piacere la nostra attenzione. Destinato ad educatori e genitori. più direttamente agli insegnanti dei primi anni della scuola primaria ed allo stesso tempo ai bambini ( età 6-9 anni), per rispondere ai loro dubbi, domande, curiosità. I due autori Pierluigi Diano (medico di famiglia) ed AIdo Andaloro ( maestro elementare in pensione), hanno voluto realizzare un manuale innovativo di educazione agli affetti ed alla sessualità dei più piccoli, che fosse al tempo stesso un simpatico racconto da leggere e sfogliare insieme ai bambini, nonchè una guida per i genitori ed uno strumento di orientamento per gli insegnanti.Siamo andati ad intervistare il Dr Pierluigi Diano per saperne di più .

Come nasce l'idea del libro?

"Ora ti racconto come sei nato.." è una sorta di prequel - per usare un linguaggio cinematografico - del mio precedente libro "Educazione sessuale a fumetti!" rivolto ai ragazzi con più di 10 anni. Un simpatico insegnante delle elementari mi ha contattato, piacevolmente impressionato dallo stile di quel libro. Un contatto via mail che si è fatto via via più confidenziale, sino a giungere alla decisione di creare insieme un nuovo libro, che potesse raggiungere anche i più piccini. Quel maestro è Aldo Andaloro, il co-autore e il vero motore di questo progetto.

A chi è rivolto?

Ecco, questa è una particolarità che rende "Ora ti racconto come sei nato..." un libro unico, nel suo genere. L'obiettivo principale è ovviamente rivolto ai bambini. Per loro abbiamo infatti costruito una simpatica storiella che li accompagna alla scoperta di come nasce una nuova vita. Ha molti spunti divertenti... basti pensare che la protagonista è una bambina che spiega a una cicogna come nascono i bambini. Ci sono poi tante letterine di bambini, raccolte soprattutto dal maestro Andaloro (che gestisce anche un sito internet dedicato ai bambini aldoeduweb.it), con tutte le risposte su tanti piccoli dubbi e curiosità. Ma - e questa è l'originalità del libro - non ci siamo fermati qui. Chi accompagna il bambino nella lettura del libro è un insegnante o un genitore e abbiamo quindi anche pensato a questi ultimi. Sicché c'è anche un'ampia sezione sulla metodologia didattica dedicata agli insegnanti, con le esperienze viussute dal maestro Aldo. Segue una bella "chiacchierata" con i genitori, a 360°, che va dai consigli sull'uso di internet e TV, all'attenzione all'igiene, al riconoscimento precoce di piccole patologie e disturbi che possono influenzare la fertilità da adulti - leggi soprattutto, attenzione all'obesità infantile, una vera emergenza nel mondo occidentale -, al riconoscimento della pubertà precoce ecc. Insomma, nel pensare ai bambini, a cui è dedicato il libro, ci abbiamo messo talmente tanto cuore e passione, che non potevamo fare a meno di coinvolgere insegnanti e genitori. Ne è venuta fuori una "cassetta degli attrezzi" dove non manca nulla. Non abbiamo neanche lesinato nelle illustrazioni... dato che le ho fatte da me, ogni volta che mi è sembrato opportuno sottolineare un argomento con un'immagine divertente o didattica.

Cosa si prova quando nasce un nuovo libro?

Si prova un'emozione strana, un misto di tenerezza, soddisfazione e apprensione. Un po' quello che accade a un genitore quando nasce un figlio. Ora cerchiamo di non fargli mancare nulla... coinvolgendo parenti e amici perché... lo aiutino a crescere! Il passaparola è essenziale. Questo tipo di libri costano tantissima fatica e non hanno un obiettivo commerciale (altrimenti, ti ho già detto scherzando, avrei provato a scrivere "50 sfumature di... non so che cosa"), ma nascono davvero dal sincero desiderio di trasmettere informazioni e concetti positivi in un'area molto delicata di per sé e ancor più perché rivolta ai bambini. I più piccini, mai come in questa epoca, sono letteralmente bombardati da stimoli e messaggi straordinariamente confusi e confondenti.

C'è un progetto futuro?

Ora vogliamo soprattutto sviluppare sensibilità in questa area. L'insegnamento dell'educazione agli affetti e alla sessualità nella scuola primaria è divenuto obbligatorio - anche se spesso disatteso - non vogliamo quindi far mancare la nostra voce e quella di tanti genitori e insegnanti che hanno davvero a cuore questa area di insegnamento, che è la più coinvolgente e appassionante, perché è di fatto educazione all'amore per la vita in ogni sua forma, in ogni sua fase e al tempo stesso insegnamento alla convivenza e al rispetto del prossimo. Vogliamo quindi rimanere in contatto con i lettori e le persone di "buona volontà", tramite il sito di Aldo Andaloro e tramite una pagina facebook (che si chiama come il libro). E poi vedremo cosa ne verrà fuori. Dall'amore nascono sempre cose belle.

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna