Stazione del gusto, appuntamento speciale al capolina della metro C

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

MONTE COMPATRI (eventi) - Una manifestazione organizzata da Copral e Comune

ilmamilio.it - comunicato stampa

Il Consorzio Produttori Alimenti Lazio (CO.PR.A.L.) ed il Comune di Monte Compatri, invitano la cittadinanza all’inaugurazione della “Stazione del Gusto”, un appuntamento dedicato all’enogastronomia, all’artigianato, all’agricoltura che si terrà tutte le domeniche a partire dal 21 maggio presso il capolinea della Metro C, MonteCompatri/Pantano. Vi aspettiamo alle 11:30 per l’inaugurazione di un’area di 4mila metri quadrati che partirà con 30 banchi per arrivare a 60.

All’interno della Stazione del Gusto potrete trovare prodotti enogastronomici locali, prodotti della terra a km 0, far divertire i vostri bambini nell’area giochi riservata, mentre vi godete una pausa nell’area ristoro.

Inoltre, ogni domenica, l’area tematica si vestirà di un tema diverso, prodotti di artigianato e utensileria, piante e fiori, oltre alla possibilità di partecipare a laboratori, degustare prodotti tipici della cultura culinaria locale, portare i vostri amici a 4 zampe negli spazi dedicati anche alla cura e al divertimento dei nostri animali.

Una grande area dedicata alla promozione del territorio, da un punto di vista sociale, economico e culturale. Un’occasione per passare una domenica diversa, a Monte Compatri, uno dei centri più suggestivi dei Castelli Romani alle porte di Roma.

Un appuntamento da non perdere! Vi aspettiamo domenica 21 maggio presso il capolinea della Metro C, MonteCompatri/Pantano. Saranno presenti il sindaco di Monte Compatri, Marco De Carolis, l’amministratore unico di Atac, Manuel Fantasia, Alberto Cortesi direttore gestione patrimonio di Atac.

 

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna