Rocca Priora, Cerquone: primo 'Bioblitz' aperto al pubblico

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

ROCCA PRIORA (attualità) - Sabato 20 Maggio 2017, dalle 9.30 alle 24

ilmamilio.it

E’ il primo BIOBLITZ in assoluto a Rocca Priora e nel Parco Regionale dei Castelli Romani, organizzato dagli esperti Pandora Casa Natura con il personale del Parco Regionale dei Castelli Romani, i ricercatori delle Università di Roma, gli operatori di ASD Equiazione, il Comune di Rocca Priora, e tanti esperti naturalisti e biologi provenienti da tutta la Regione Lazio, in collaborazione con il progetto europeo LIFE CS-Mon

Il BIOBLITZ è un evento già molto affermato all’estero e in molte località italiane all’avanguardia in fatto di educazione ambientale e tutela dei patrimoni naturali, che consiste nella possibilità da parte dei cittadini di unirsi agli esperti, naturalisti e biologi, per una giornata di monitoraggio della biodiversità. Sarà svolto all'interno dell’area protetta, considerata Sito di importanza Comunitaria, il Cerquone-Doganella, piccolo gioiello del nostro Parco, con un programma libero di essere partecipato in qualsiasi momento dell’arco della giornata, dalle 9:30 alle 24:00, completamente gratuito.

I cittadini avranno una preziosa opportunità di entrare in contatto con la flora e la fauna selvatica locale: farfalle, libellule, coleotteri del legno morto, alberi vetusti, fiori delle praterie, rettili, anfibi, uccelli, ecc fino ai pipistrelli e alle falene nel corso della notte.

Le attività che ciascuno potrà seguire direttamente sono riportate in dettaglio nel programma e seguiranno modalità scientifiche standard.

EVENTO GRATUITO PER PRENOTARSI: 
Ilaria 3393381495, Emanuela 3493720928 email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Cinciarella,

Parus caeruleus 
Ph Ilaria Pimpinelli

 

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna