"Esistenza a termine": dibattuto sull'eutanasia a Grottaferrata

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

GROTTAFERRATA (appuntamenti) - Il 29 aprile appuntamento presso la Biblioteca Martellotta

ilmamilio.it

Debutta sabato 29 aprile alla Biblioteca "Martellotta" di Grottaferrata la prima rassegna di incontri "Porto Rispetto" su tematiche socio-politiche-culturali organizzata dall'associazione Cittadini per il bene comune e dall'Osservatorio politico.

Lo schema prevede una forte interrelazione tra i relatori e il pubblico in sala.

Il primo incontro avrà per titolo "Esistenza a termine: eutanasia, suicidio assistito, accanimento terapeutico" e vedrà la presenza di due ospiti d'eccezione: il professor Romano Scozzafava, dell'Associazione Luca Coscioni e il professor Stefano Semplici già presidente del Comitato di Bioetica dell'UNESCO.

Il confronto con gli ospiti sarà preceduto dalla proiezione del cortometraggio "48 ore", regia di Massimiliano Franciosa, presente in sala.

Il secondo appuntamento si terrà nel pomeriggio di sabato 13 maggio e sarà incentrato sul tema della violenza. Combattere brutalità e bullismo sarà al centro del confronto tra Simonetta Matone Sostituto Procuratore Generale presso la Corte di Appello di Roma; Caterina Grillo Avvocato, criminologa, autrice del libro "dalla violenza sui minori alla violenza dei minori"  e Patrizia Pisano mediatrice familiare del Comune di Grottaferrata.

I due gli incontri saranno aperti da Francesca Maria Passini coordinatrice del Laboratorio Politico e moderati da Mirko Di Bernardo presidente di Cittadini per il bene comune.

Appuntamento quindi sabato 29 aprile e sabato 13 maggio alle ore 17 in viale Dusmet 20 a Grottaferrata. Ingresso libero.

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna