Castel Gandolfo al convegno della Cna sul turismo intergrato

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

CASTEL GANDOLFO - Giovedì 20 aprile saremo a Villa del Cardinale per parlare degli strumenti innovativi da mettere in campo nel nostro territorio per un turismo integrato al servizio delle piccole e medie imprese. 

L'incontro, organizzato dalla CNA Roma Castelli Romani, sarà un'occasione per presentare anche le iniziative di promozione turistica a cui il Comune di Castel Gandolfo sta lavorando. Tra i relatori, interverrà anche il sindaco Milvia Monachesi che illustrerà il 1° instameet nel nostro Borgo organizzato lo scorso 19 marzo dal Comune insieme all'assessorato Regionale del Turismo e a Visit Lazio ed in collaborazione con il Parco Regionale dei Castelli Romani, Visit Castelli Romani ed il Comitato Via Francigena del Sud. 

L'incontro si terrà giovedì 20 aprile alle ore 17 a Villa del Cardinale in via dei Laghi, 7 (km11) Rocca di Papa e, come da programma, a presentare gli strumenti innovativi che artigiani e commercianti possono utilizzare per valorizzare il territorio e fidelizzare i visitatori saranno:

Luciano Peduzzi - Presidente CNA Roma Castelli - Le PMI come valore aggiunto del turismo

Sandro Caracci - Presidente Parco Regionale Castelli Romani - Fare rete per un sistema territorio competitivo
Damiano Pucci - Presidente Comunità Montana Castelli Romani e Prenestini - Visit Museum Grand tour: la rete dei musei per il turismo culturale
Massimo Prinzi - Presidente Sistema Bibliotecario Castelli Romani - Visit Castelli Romani: un portale innovativo per il territorio
Patrizia Di Fazio - Direttore GAL Castelli Romani e Monti Prenestini - Turismo enogastronomico e reti d'impresa per un territorio accogliente
Milvia Monachesi - Sindaco Castel Gandolfo - Instameet e innovazione per i Comuni del territorio
Lorenzo Tagliavanti - Presidente CCIAA Roma - Sostenere il turismo per sostenere le PMI del territorio

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna