Ricerca nell'archivio:

ITT Fermi, 3^G-iornale: un progetto nato in aula

16-05-2015

FRASCATI – Il settimanale on line raccoglie gli articoli prodotti dagli studenti della III G dell’istituto frascatano. A gestire il sito sono i ragazzi stessi. L’articolo scritto dalle “giovani penne”.

“Il Mamilio Giovani” – contenuto esclusivo

Tutto ha avuto inizio in un classe dell'istituto tecnico Enrico Fermi di Frascati, il progetto è nato grazie alla professoressa Anna Rita Luongo, insegnate di italiano e storia, che ha proposto agli alunni del 3^G di dare vita ad un giornalino di classe on line. Gli studenti hanno accettato di buon grado la proposta e hanno dedicato varie ore di lezione alla realizzazione del giornalino e lo hanno fatto nel migliore dei modi. Esso è suddiviso in due sezioni: Notizie in Primo piano e Cultura. Ognuna di esse è composta da altre categorie: scuola, società, cronaca, Frascati, territorio e mondo per il Primo piano, mentre la sezione Cultura comprende notizie di informatica, giochi, sport, teatro, cinema, poesia e musica. Inoltre, all'interno del giornale, è presente una parte dedica a foto e video relativi  agli articoli di giornale o ai progetti svolti dagli alunni denominata galleria. Vi è poi la pagina dedicata alla redazione ove vi sono le info riguardanti i nomi dei ragazzi che si occupano delle varie categorie e loro e-mail per poterli contattare, inviare loro materiale utile alla pubblicazione di un articolo o chiedere loro informazioni. Ogni sezione presenta quindi uno o due referenti che selezionano e correggono i migliori articoli che ricevono dai vari compagni di classe, di conseguenza ogni studente all'interno del gruppo è sia redattore che giornalista. Il giornalino è un settimanale in cui vengono pubblicati dai sette ai nove articoli che vengono resi pubblici appena passati alla supervisione finale dei docenti. I capo redattori di questo progetto sono la professoressa Luongo e il Prof. Malatesta, per la parte informatica, al di sotto dei quali vi sono due referenti primari che a loro volta gestiscono  quattordici referenti secondari e il resto degli alunni sono i giornalisti. Due, invece, gli alunni che si occupano della pubblicazione on line e che hanno realizzato il sito e si occupano della gestione.

Ma che viaggio deve affrontare un articolo prima di essere pubblicato?

Prima di tutto il capo redattore commissiona i vari articoli agli studenti - anche se ultimamente siamo noi a proporre argomenti con estrema gioia dei professori - che iniziano la stesura e nel giro di tre, massimo quattro giorni, a seconda dell'importanza dell'articolo, devono inviarlo al referente di competenza, il quale dopo averlo revisionato lo invia ad uno dei due referenti principali, che dopo averlo ulteriormente ispezionato lo invia al capo redattore che lo controlla un'ultima volta e lo fa pubblicare dai due studenti autori del sito.

Gli alunni della classe 3G sono felici per come stanno andando le cose, un piccolo progetto di classe dal nome “Laboratorio di scrittura” ora si trova nel sito della scuola ed ha destato, felicemente, l’interesse di una delle testate giornalistiche più importanti del territorio “ilmamilio.it – L’informazione dei Castelli romani” che ringraziano vivamente. Ringraziamenti vanno anche al Dirigente scolastico Carmine Giammarini che ha creduto da subito in questo giornale e ci ha concesso l’opportunità di realizzarlo e poi pubblicarlo nel sito della scuola.

Info su "Il Mamilio Giovani": gli studenti giornalisti



Il Mamilio || Proprietario ed Editore: Associazione Territorio || Direttore Responsabile: Marco Caroni || Redazione: Via Enrico Fermi 15, 00044 - Frascati (Rm) - tel. 331.91 88 520 Quotidiano Telematico di informazione www.ilmamilio.it || Non si riconosce alcun compenso o attestazione per articoli e foto pubblicate anche se firmate, salvo differenti accordi scritti particolari Registrato al Tribunale di Velletri n. 14/10 del 21/09/2010 - Copyright © 2019