Ciampino: apre il gas in casa e si toglie la vita. I parenti lo aspettavano al mare

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

CIAMPINO (cronaca) - Dramma della disperazione per un 74enne che ha scelto di farla finita

ilmamilio.it

Dramma della depressione in una abitazione tra Morena e Ciampino.

Un 74enne ieri mattina in un momento di depressione, secondo quanto poi accertato da vigili del fuoco e polizia, ha aperto il gas e dopo aver perso i sensi è morto.

L'uomo, a quanto si apprende, era atteso in una località del litorale dalla moglie e da alcuni parenti che però non vedendolo arrivare si sono preoccupati. A quel punto hanno chiesto ad un conoscente di recarsi dal congiunto: arrivato sul posto, l'uomo ha sentito la forte puzza di gas che proveniva dall'abitazione ed ha avvertito i vigili del fuoco. Ai pompieri è così toccato il macrabro ritrovamento dell'uomo, riverso a terra in una delle stanze ed ormai senza vita.

I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza l'abitazione quindi i sanitari hanno provveduto al recupero della salma che è stata trasferita presso l'Istituto di medicina legale di Tor Vergata. Indaga la polizia di Marino

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna