Lazio Ambiente: senza garanzie, lavoratori sul piede di guerra

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

COLLEFERRO (attualità) - Nel corso dell'ultima assemblea i dipendenti hanno annunciato agitazioni

ilmamilio.it - comunicato stampa

Si è tenuta il 5 luglio la assemblea dei lavoratori di Lazio Ambiente S.p.A. nella quale i lavoratori esprimono la propria preoccupazione per la gravissima situazione dell’azienda a fronte della ritardata erogazione delle retribuzioni e la minaccia di non erogazione delle prossime a fronte delle difficoltà finanziarie della società.

I lavoratori chiedono ai Comuni serviti da Lazio Ambiente (tra questi anche Frascati, che sta comunqu procedendo nel suo piano di rientro, ndr) di rendere certa la tempistica di pagamento dei crediti vantati dalla società al fine di scongiurare il mancato pagamento degli stipendi annunciato dall’amministratore unico con la lettera odierna alle OOSS.

Chiedono altresì ai comuni aderenti al costituendo consorzio di dare garanzie di rapidità riguardo alla attivazione del nuovo soggetto e chiedono a quelli che non hanno aderito di manifestare chiaramente la volontà di aderire e dar vita al progetto del territorio di dar vita ad un soggetto pubblico per la realizzazione della chiusura del ciclo dei rifiuti, unico progetto in grado di dare risposte adeguate al futuro dei lavoratori e al territorio.

In mancanza di elementi di credibilità adeguati i lavoratori e le OO.SS.LL. inizieranno già dai prossimi giorni a prendere tutte le iniziative finalizzate a sollecitare istituzioni e politica alla maggiore attenzione possibile non lasciando cadere nel vuoto la rivendicazione del diritto al lavoro, alla salute e allo sviluppo del territorio e delle loro famiglie.

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna