I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Registra il nostro contatto +39 3319188520 e inviaci le tue segnalazioni e foto su whatsapp
::: ... :::
 

Lariano, Casagrande Raffi: "Solo la trasparenza e l’equità possono ridare dignità al paese"

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

LARIANO (attualità) - Stamattina il candidato Sindaco di Lariano ha preso parte alla Commissione Elettorale comunale per la nomina degli scrutatori.

ilmamilio.it

Da Gianluca Casagrande Raffi riceviamo e pubblichiamo: “Come promesso nella mattina di oggi abbiamo contrapposto la nostra politica dell’equità e della trasparenza a quella della nomina per conoscenza” è il commento del candidato a sindaco di “Insieme per Cambiare Lariano”, Gianluca Casagrande Raffi, che stamattina ha preso parte alla Commissione Elettorale comunale per la nomina degli scrutatori. Nel pomeriggio di mercoledì il candidato e consigliere comunale di minoranza, insieme alle altre candidate a sindaco per le amministrative dell’11 giugno, hanno estratto a sorte in piazza Sant’Eurosia i 20 nomi degli scrutatori (i primi 12 effettivi, gli altri 8 supplenti) che prenderanno parte alle operazioni di voto.
“Esattamente come abbiamo fatto negli anni scorsi, anche stavolta abbiamo scelto di dare un segnale concreto, perché la buona politica non è quella chiusa tra le stanze del palazzo, ma è quella che scende tra i cittadini, ascolta le loro istanze, e garantisce a tutti eque opportunità – ha continuato Casagrande Raffi -. Adottare metodi trasparenti, anche in queste occasioni, è un modo per ridare dignità a tutti i cittadini ed al paese intero, e noi vogliamo che sia la comunità stessa a comprenderlo e a pretenderlo”.

Tags: lariano

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna