I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Registra il nostro contatto +39 3319188520 e inviaci le tue segnalazioni e foto su whatsapp
::: ... :::
 

Frascati: grosso camion si incastra su via Colle Pizzuto. Ma dov'è la segnaletica?

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

FRASCATI (cronaca) - Il mezzo pesante articolato è stato costretto ad una lunga e faticosa manovra

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Due ore di manovre nel tentativo di divincolarsi dalla stretta stradina nella quale, senza volerlo, si era cacciato. Brutta avventura questo pomeriggio prima delle 17 per un grosso camion con rimorchio che, certamente per errore ed anche a causa della veramente scarsa segnaletica, è finito su via Colle Pizzuto, proveniendo dalla via Tuscolana.

Dopo essere riuscito ad attraversare, non senza problemi, lo stretto passaggio a livello, il camion poco più a valle si è trovato di fronte la strettoia che poi porta al basso e stretto ponticello ferroviario della Roma-Cassino, altro ostacolo poco e mal segnalato.

A quel punto il malcapitato conducente non ha potuto far altro che fermarsi, consentendo quantomeno - tra mille difficoltà - il passaggio delle auto lungo una strada pur secondaria ma comunque molto frequentata.

Quindi il coraggioso ed inevitabile tentativo di retromarcia, coronato - tra mille difficoltà - dal successo finale.

Non è però la prima volta che mezzi pesanti, camion o pullman (in questo caso in genere quelli diretti al centro spirituale del Giovanni XXIII), in genere traditi dai navigatori satellitari che non segnalano passaggio a livello e soprattutto sottopasso. Più grave appare però la scarsità di segnalatica verticale: fino a qualche anno fa lungo la strada, a poche decine di metri dal sottopasso della Roma-Cassino, erano stati posizionati i portali altimetrici. Oggi scomparsi.

E di incidenti del genere ne capiteranno ancora.

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna