I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Un successo di partecipazione al Catone Film Festival 2017

MONTE PORZIO CATONE (eventi) - Si è conclusa la IV^ edizione della manifestazione che si è svolta a Monte Porzio Catone.

ilmamilio.it

La IV° edizione del Catone Film Festival si è conclusa. Notevole l’afflusso di spettatori e di giornalisti per le due serate di venerdì e sabato. Grande qualità dei corti presentati al pubblico che ha apprezzato lo sforzo dei giovani cineasti per presentare storie originali e di elevata qualità artistica.

LE PREMIAZIONI: venerdì per la sezione fuori concorso “La scomparsa del mondo classico” è stata premiata con una targa ed un premio in denaro, l’opera di Filippo Filetti “Il paese dei sarti”. Ha consegnato il premio il Vice Sindaco di Monte Porzio Catone Avv. Arianna Pelagaggi. Sono state consegnate due medaglie d’argento celebrative del 130 Anniversario della fondazione dell’Associazione Nazionale Carabinieri al Prof. Fabrizio Fiore Direttore dell’INAF OAR di Monte Porzio Catone e al Dr. Francesco D’Alessio Ricercatore dello stesso. Hanno consegnato le due medaglie il Vice Presidente della Sezione Car. Amerigo Proietti e il Consigliere di Sezione M.llo Capo Dr. Mario Valotta.

Sabato: due cortometraggi   premiati “fuori concorso”. Nell’ordine: “Contact 2.0” di Jessica Furgiuele, offerto dall’Associazione Figli Inabili Banca d’Italia come miglior racconto delle persone con disabilità premiata dal Vice Presidente dell’Associazione Figli Inabili Banca d’Italia, Dr. Giuseppe Speziale; il II° premio per “The secret world of Foley” di Daniel Jewel, premiato con una targa ed un premio in denaro offerto dall’organizzazione e dall’Azienda Agricola Sonnino - Treves, consegnato dal Dr. George Treves.

Per la sezione “Sperimentale” è secondo classificato “APPUNTI DI VIAGGIO” di Silvio Petronzio premiato con una targa offerta dall’organizzazione consegnata dall’Assessore alla Cultura della Città di Monte Porzio Catone Ing. Gianluca Minucci; primo classificato “SANTA TERESA” di Alessandro G. Capuzzi e Emanuele Dainotti con una targa offerta dall’Associazione Nazionale Carabinieri e un premio in denaro consegnato dal Presidente della locale Sezione A.N.C. Edoardo Zucca.

Per la sezione “Documentario” è secondo classificato HORMIGAS di Riccardo Contrino premiato con una targa offerta dall’organizzazione e consegnata dal dott. Francesco D’Alessio, responsabile del gruppo “didattica e divulgazione” dell’Osservatorio Astronomico di Roma; è primo classificato “GURE HORMEK” di Las Chicas de Pasaik con una targa offerta dall’organizzazione e un premio in denaro consegnato dal Presidente Edoardo Zucca.

 

Per la sezione “Fiction” è secondo classificato “Uomo in mare” di Emanuele Palamara premiato con una targa consegnata dal Dr. Angelo D’Arnese “Personal Financial Advisor di Fineco (consegnata in un secondo tempo); il primo classificato è: “Ferruccio. Storia di un robottino” di Stefano de Felici che riceve una targa commemorativa e un premio in denaro offerto dall’ANC, consegnata dal M.llo M.a.s.u.p.s. Dr. Paolo Seu, Comandante della locale Stazione Carabinieri.

Di grande efficacia la direzione artistica del festival frutto dell’esperienza di Elisabetta Angelillo.

Come sempre la perfetta riuscita del festival è merito anche dell’importante contributo organizzativo dell’INAF nelle persone del Prof. Fabrizio Fiore e del ricercatore Dr. Francesco D’Alessio.

Su tutto brilla per efficienza e passione l’intera organizzazione dovuta al Presidente della Sezione locale dell’A.N.C. M.llo Capo Edoardo Zucca ed al folto gruppo di volontari della stessa Sezione.

Un plauso merita l’accorta critica del direttore della rivista “Sentieri Selvaggi” Sergio Sozzo che ha saputo, attraverso accurati commenti, far apprezzare il livello artistico delle opere in concorso.

Elegante, raffinata e dalla conduzione sicura la presentatrice delle due serate Angela Spezzano, attrice e fotomodella.

A tutti un ringraziamento per l’attenzione dimostrata.

Appuntamento alla V° edizione 2018.

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna