I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Frascati: bimba morsa da un serpente al parco di Colle Pizzuto. La paura e la corsa al Bambin Gesù

saettoneFRASCATI (cronaca) - E' accaduto ieri mattina nella piccola area verde periferica. Fortunatamente il rettile non era velenoso

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Una bimba di circa 6 anni, residente in zona, mentre si trovava nel piccolo parco pubblico di via Colle Pizzuto, nella periferia di Frascati, mente era intenta a salire sull'altalena è stata morsa da un serpente.

Il fatto è avvenuto nella mattinata di ieri, domenica 16 luglio, sotto agli occhi dei familiari della piccola, nell'area verde adiacente al Padiglione sociale.

La bimba è stata morsa dal serpente, lungo diverse decine di centrimetri, ad una gamba: spaventatissima, anche per il dolore del morso la piccola è stata soccorsa dalla nonna. Temendo che a ferirla potesse essere stato un serpente velenoso la piccola è stata trasportata prima presso il vicino Policlinico di Tor Vergata e da lì al Bambino Gesù di Roma.

parco colle pizzutoPer la bimba ed i suoi familiari sono stati lunghi momenti di panico. In ospedale, dopo gli esami e le verifiche del caso, i sanitari hanno comunque rassicurato tutti: a morderla è stato un serpente non velenoso, probabilmente un "saettone" (Zamenis longissimus, anche detto Colubro di Esculapio), piuttosto diffuso nelle zone di campagna.

Ad attirare il rettile, probabilmente la ricerca di acqua.

I responsabili del locale Comitato di quartiere in queste ore stanno sollecitando la disinfestazione dell'area.

 

Immagine del saettone tratta da Wikipedia: credit FelixReimann. Immagine riadattata.

Immagine qui sopra da maps.google.it

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna